giovedì 21 aprile 2011

I gioielli del Nilo esposti al Metropolitan di NY

MET- settore dedicato all'Arte Egizia di nom-de-plume
Il Metropolitan Museum of Art di New York - (noto anche come il Met) è stato fondato a New York's Central Park nel 1870. Aperto nel 1872, sulla Fifth Avenue, è ora uno dei più grandi musei del mondo ed è sede di più di due milioni di opere d'arte. Il Met è aperto dal Martedì al Giovedi 9:30-17:30, Venerdì e Sabato 9:30-21:00 e Domenica 9:30- 17:30. Chiude il lunedì. Il biglietto d'ingresso costa $ 20 per gli adulti, $ 15 per gli anziani, $ 10 per gli studenti e gratuito per bambini sotto i 12.La collezione egizia del Metropolitan Museum of Art conta più di 36.000 oggetti. Queste risalgono dal periodo Paleolitico al periodo romano (300.000 aC al 4 ° secolo dC) e includono oggetti di importanza storica, culturale e artistica. Includono inoltre pezzi del periodo dinastico, l'Antico, Medio e Nuovo Regno, i periodi intermedi ed i periodi di dominazione greca e romana. Comprendono sculture, statue, manufatti, gioielli, stele, oggetti funerari e architettura. C'è anche una vasta collezione di gioielli della principessa Sit-Hathor-yunet di Dynasty 12, del Medio Regno modelli in legno proveniente dalla tomba di Meketre, a Tebe, statue del faraone femminile Hatshepsut  della 18esima dinastia.
I modelli in legno proveniente dalla tomba di Meketre includono barche, giardini, figure e scene d'offerta dei prodotti alimentari. Queste sono estremamente dettagliate ed è fra i possedimenti più pregiati della collezione egizia. Sono alloggiati in 32 importanti gallerie e 8 gallerie minori del museo, meritevoli di una accurata visita. 
Il settore dedicato alle antichità egizie più imponente è lo spazio dove è stato ricostruito il tempio di Dendur, prelevato dalla sede originaria al momento della costruzione della diga di Assuan.
Degna d'interesse
 è anche la collezione di armi e armature medioevali che vedrete alla fine del video.

Nessun commento:

Posta un commento