martedì 27 dicembre 2011

Capodanno a New York

Dal titolo sembrerebbe uno dei nostri cinepanettoni, ma i grattacieli, le luci di New York e la sfilza di attori e attrici superpagati che compaiono in questo "Capodanno a New York", la differenza c'è e si vede.
Pensate che alla regia c'è Garry Marshall, si proprio quello di “Pretty woman”! Poi il cast, che più stellare di così: c'è il grande Robert De Niro, nei panni del malato terminale, una Michelle Pfeiffer in granforma, la rockstar Jon Bon Jovi, il neo divorziato Ashton Kutcher  e Lea Michele (set galeotto? è la domanda che risuona per la rete), c'è Hilary Swank, Sarah Jessica Parker (che New York sarebbe senza di lei?), le stupende Halle Berry e Jessica Biel! Non voglio dimenticare i giovanissimi Abigail Breslin e Zac Efron.
Direte che è "un'americanata", vabbè ve lo concedo, ma io il film me lo sono goduto e andrei a rivederlo anche domani.
Ah non perdetevi i titoli di coda: con le gaffes, errori di battute, scherzi, scene rigirate, ruoli invertiti e un cast che dimostra autoironia.