lunedì 17 marzo 2014

Stupitevi, meravigliatevi e godetevi l'oggi



... Se gli anni tracciano i loro solchi sul corpo, la rinuncia all'entusiasmo li traccia sull'anima. La noia, il dubbio, la mancanza di sicurezza, il timore e la sfiducia sono lunghi anni che fanno chinare il capo e conducono lo spirito alla morte. Essere giovani significa conservare anche a ottant'anni l’amore del meravigliarsi, lo stupore per le cose sfavillanti e per i pensieri luminosi; la sfida intrepida lanciata agli avvenimenti, il desiderio insaziabile del fanciullo per tutto ciò che è nuovo, il senso del lato piacevole e lieto dell'esistenza. Resterete giovani finché il vostro cuore saprà ricevere i messaggi di bellezza, di audacia, di coraggio, di grandezza e di forza che vi giungono dalla terra, da un essere umano o dall'infinito... (Jane Manner) 

Crociera di 11 giorni "Oltre le Collone d'Ercole": Cadice, Casablanca, Gibilterra e Lisbona in compagnia della bella voce di Enya.

Nessun commento:

Posta un commento