mercoledì 5 novembre 2014

I premiati al Trieste Science+Fiction 2014

Dalla pagina su Facebook del Trieste Science+Fiction il Festival di Fantascienza... "un festival ancora piccolo, ma che sogna in grande e quest'anno il vostro entusiasmo ci ha fatto capire che stiamo lavorando nella giusta direzione. Sono stati sei giorni intensi ed emozionanti, volati via alla velocità di un raggio fotonico. Ci auguriamo che, di tutti i momenti, per noi indimenticabili, di quest'edizione siate riusciti a "scattare" la vostra foto-ricordo da conservare fino al prossimo anno, quando ci rivedremo per esplorare nuovi mondi per arrivare là dove nessuno è mai giunto prima!"
La sigla del Trieste Science+Fiction 2014. Fantastica!
Lunedì 3 novembre c'è stata la giornata dei vincitori! Al pomeriggio tutti di corsa verso il Cinema Ariston per assistere alla giornata finale del Trieste Science+Fiction 2014.
Tutti i film premiati e qualche sorpresa... LINK
ore 11.00 - Is The Man Who Is Tall Happy? di Michel Gondry
ore 15.00 - Index Zero di Lorenzo Sportiello - premio Méliès d’Argent
ore 17.00 - Earth to Echo di Dave Green - premio del pubblico
ore 19.00 - Time Lapse di Bradley King + The Nostalgist di Giacomo Cimini - premio Asteroide e short premio Méliès d’Argent
ore 21.00 - Honeymoon di Leigh Janiak - premio Nocturno