sabato 31 gennaio 2015

Avventure di una crocierista

Adoro le crociere, perché a bordo di una nave si può girare il mondo avendo a disposizione tutti i servizi di un hotel a quattro stelle. Quindi di quando in quando mi regalo una crociera. 

Anche questa volta mi sono inoltrata oltre le Colonne d'Ercole, cioè ho attraversato lo Stretto di Gibilterra. Dopo la lunghissima e sempre noiosa attesa per l'imbarco, finalmente mi sono permessa un'occhiata alla cabina, perfetta come sempre e una veloce sortita al ristorante. 
Alla fine del pasto non poteva mancare un riposino, fatto giusto prima che la nave lasciasse il porto di Savona. Poi di corsa a prepararmi per lo spettacolo teatrale, sempre di ottima qualità, che alle 19.30 di ogni sera avevamo il piacere di assistere. 

Al termine dello spettacolo, una piacevole passeggiata tra le varie sale d'intrattenimento musicale e ballo, si attraversava le sale da gioco e si arrivava all'enorme ristorante, situato su tre piani. 
Al tavolo assegnato ho avuto il piacere di conoscere oltre a Claudia e Anselmo, Mara e Paolo Favaretto, due adorabili albergatori di Venezia. La loro Casa Favaretto si trova a Castello, 2146 ed è posizionata sul Bacino San Marco!

Vi lascio alcune foto scattate a Venezia due settimane fa. LINK
Leggete anche

Nessun commento:

Posta un commento