giovedì 22 dicembre 2016

Un idea per il pranzo di Natale


Sarebbe bello… un Natale senza affanni senza l’obbligo dei regali, niente mangiate pantagrueliche e altrettante inconcludenti bevute. Solo pace e ritrovata serenità per dedicarsi a qualcosa che oramai non è più un cult: i classici giochi  di società, in cui ti concentri e ti svaghi senza l’input dell’ultimo ritrovato nel campo dei video giochi on line.

Un idea per il pranzo di Natale

 Un'alternativa ai classici e a volte pesanti gnocchi di patate.
Gli gnocchi di ricotta, preparazione veloce e facile, di gran gusto, specie con una buona ricotta di fattoria.




Ecco gli ingredienti per 3 o 4 persone.

250 grammi di ricotta, 80 grammi di parmigiano reggiano, un po’ di sale, 50 grammi di farina OO e noce moscata.
I  gnocchi vengono fatti con la ricotta al posto delle patate, e si nota anche l’assenza dell’uovo.
Qualcuno penserà che senza uova gli gnocchi non stiano assieme, ma invece…
Questi gnocchi sono più leggeri e digeribili e hanno un gusto diverso. Ogni tanto cambiare fa bene.
In una terrina poniamo la ricotta assieme alla noce moscata e al formaggio. Lavoriamo il composto e pian piano aggiungiamo la farina. Continuiamo a manipolare l’impasto fin al suo amalgama perfetto. 

A questo punto ricaviamo da esso dei lunghi rotoli e da esso gli gnocchi della grandezza di qualche centimetro.

La cottura è la solita. Pochi minuti e gli gnocchi vengono a galla.


Accompagnare con salse a base carne. Ottimi con il sugo di arrosto e, come da foto, con il ragù di salsiccia!
La ricotta e la salsiccia usate provengono dalla fattoria Radetič di Medeazza (Trieste) Fonte