lunedì 6 marzo 2017

Sapevate che ci sono stati i 30 febbraio?


Oggi è il 6 marzo quindi vi chiederete il perché di questo post. Sicuramente qualcuno compirà gli anni e gli faccio i miei auguri. Inoltre i miei impegni mi portano altrove e non avendo tempo per altro vi lascio questa curiosità, quindi prendetela come tale.
"La misurazione del tempo presuppone delle incongruità e stranezze a dir poco sconcertanti. Per esempio, tutti sappiamo che nel nostro calendario ci sono dodici mesi, di questi dodici, sette contano 31 giorni (gennaio, marzo, maggio, luglio, agosto, ottobre e dicembre), quattro ne contano 30 (aprile, giugno, settembre, novembre) e uno, febbraio, non si sa, o meglio 28, 29 e, sembra difficile a credersi, talvolta persino 30! In origine, il calendario giuliano, quello introdotto da Giulio Cesare per intenderci, faceva partire l’anno dall’inizio di marzo, per cui febbraio era l’ultimo mese dell’anno e contava 29 o 30 giorni, negli anni bisestili... per chi interessa continuare la lettura: 
E venne il giorno del 30  febbraio