giovedì 1 luglio 2010

TWILIGHT SAGA

Eclipse si conferma capitolo di svolta della famosa  saga scritta da Stephenie Meyer:  Twilight. Più avvincente di New Moon, il film  viene intervallato da flashback che ci portano indietro nei secoli, in modo da illuminarci sul passato dei Cullen e della tribù  Quileute  .
Tralasciando accuratamente il sesso, perchè per Edward, farlo prima del matrimonio è peccato, i tre ormai celebri protagonisti,  proseguono il loro infinito e su certi versi stucchevole, triangolo amoroso. Ma nel film c'è 
azione, brivido, batticuore...  e pure una new entry: l'ombroso Xavier Samuel, nel ruolo del Neonato Riley capo del potente esercito dei Neonati, vampiri giovani, assetati, senza scrupoli, di cui
i Cullen alleati ai licantropi, devono affrontare  sconfiggere.


Mentre Bella si prepara al suo desiderio di vivere per sempre con Edward e una scelta molto più difficile, quella tra l'amore per il vampiro e l'amicizia con il licantropo Jacob. Come se non bastasse, tanto Victoria che i Volturi non la perdono di vista e in modi e per ragioni diverse, chiedono la fine della ragazza.
Ebbene si, anche questa volta, con piacere mi unì nell'applauso finale... in attesa del prossimo:
Breaking Dawn.