giovedì 26 settembre 2013

La mini anguria cresciuta sul balcone di casa


Un mattino di agosto, una mia amica che possiede una terrazza soleggiata, si accorse che tra le piante c'erano dei fiorellini gialli che non facevano parte del suo giardino. Furono lasciate li, tanto male non facevano... ma un'incredibile sorpresa era in arrivo! I fiorellini gialli diventarono delle minuscole bacche verdi, alcune caddero dopo pochi giorni, ma altre rimasero attaccate alla pianta e crescevano a vista d'occhio. 


Ma sì, crescevano per modo di dire, erano grandi quanto una noce! La temperatura era piacevole, quindi in quei giorni le mini angurie diventarono delle dive, da fotografare e da raccontare in giro. 


Purtroppo, alla fine rimasero solo due, ma il freddo della notte le rovinò  quindi non restò altro che tagliarle. Una all'interno era quasi rossa e piacevolmente dolce. Quanta emozione!

Guardate la differenza!

Nessun commento:

Posta un commento