sabato 4 ottobre 2014

Autunno a Praga


Iniziamo la giornata gironzolando con il tram, tra le vie del centro storico e le rive della Moldava, in attesa delle ore 11, ora in cui  l’orologio astronomico di Praga, Týnský Chrám, da il via alla sua sempre affollata esibizione.





Uno sguardo nella antica piazza per assistere gli spettacoli inscenati dagli artisti di strada, di cui ne vedrete un esempio nel VIDEO. Per ingannare il tempo in attesa di andare a pranzo al Kavarna Obecni Dum. Un luogo stupendo arredato in stile liberty.

Abbiamo mangiato il salmone arrosto con il contorno di patate ripiene di formaggio alle erbe
 la macedonia di frutta fresca
 il caffè
... e come digestivo la becherovka, un liquore speziato ai chiodi di garofano, a mio avviso da bere quando la temperatura fuori è sotto zero!


Al pomeriggio avevamo appuntamento con una guida italiana del White Umbrella Tours, tour guidato da giovani di varie nazionalità, preparatissimi.
Noi come accompagnatrice abbiamo avuto Alessia di Udine, che stufa di essere una giovane disoccupata, ha deciso di trasferirsi a Praga, che a suo dire il livello di disoccupazione giovanile è quasi nullo! La Repubblica Ceca è tra i paesi in cui è meno alta la percentuale dei laureati senza impiego. Essa è del 3,2% e colloca il paese al terzo posto tra i paesi dell’Ue. 



Nella visita al Castello di Praga, siamo arrivati col tram, ogni caso è facilmente raggiungibile a piedi da Mala Strana, il quartiere situato proprio ai piedi della collina del castello. Non poteva mancare la visita alla Cattedrale di San Vito, un giro per tutto il borgo del castello e la visita al Palazzo reale. 


L'immancabile passeggiatina nel famoso e molto particolare Vicolo d’Oro. 



Una volta terminato il giro del castello siamo scesi nel quartiere di Mala Strana dove abbiamo visto il Muro di Lennon e la chiesa del Bambino Gesù di Praga. 

Abbiamo potuto ammirare gli antichi edifici e visitare le torri del Ponte Carlo per godere la veduta sulla città. Poi ci siamo liberati per perderci tra gli affascinanti vicoli e trovare decine di locali tipici dove mangiare o bere qualcosa nei dintorni di Malostranské náměstí, ed infine visitare il famosissimo Ponte Carlo con gli immancabili artisti di strada.
Guardate il VIDEO realizzato con i filmati delle tre giornate nella meravigliosa Praga