giovedì 26 febbraio 2015

My immortal


My Immortal è il titolo della canzone degli Evanescence che un tempo mi piaceva molto. Mi teneva compagnia mentre ero in attesa di qualcuno che, per mia fortuna, sono riuscita a dimenticare.
video

La prima versione di questo brano risale al 1997, quindi l'avrò ascoltata per la prima volta intorno al 1998 - 99. Ma il vero successo di My Immortal avviene, insieme a Bring Me To Life, nel film "Daredevil", (con Ben Affleck) uscito nelle sale in aprile del 2004, in cui Amy Lee degli Evanescence, cantava ambedue i brani.
E' mio dovere darvi una spiegazione sulle motivazioni dell'inserimento di questo brano, dimenticato da tempo, che ritrovai ieri mentre cercavo della musica d'ascoltare.
La figurina femminile che compare nel video, rappresenta l'inconsistenza del sentimento, che cresce, si deforma, cambia, decresce ma che poi ritroviamo al punto di partenza, in attesa di un nuovo sogno, di una nuova illusione.

... Se devi andartene vorrei che tu te ne andassi e basta, perché la tua presenza rimane qui e non mi lascia mai da sola. Quante volte ho provato dirmi, che te ne sei andato, ma anche se tu sei ancora qui con me... sono sempre stata da sola.