lunedì 29 novembre 2010

Per Natale regala la solidarietà



Emporio della Solidarietà Natale 2010
Con oggi presso l’Associazione Goffredo de Banfield  viene allestito il tradizionale Emporio della Solidarietà dove, come ogni anno, le volontarie dell’Associazione de Banfield, espongono oggetti e lavori di cucito e ricamo da loro realizzati con amore e cura. I loro lavori vengono messi in vendita come contributo per la raccolta di fondi destinati alla continuità dei servizi offerti alla cittadinanza. L’associazione senza scopo di lucro, in questi ultimi vent'anni d’inserimento nel campo del volontariato, sviluppato negli anni servizi, tutti gratuiti, di assistenza e sostegno per gli anziani non autosufficienti, malati oncologici, di Alzheimer e per i familiari che li assistono. Dedico questo post alla Associazione de Banfield, alla quale auguro tanti anni di servizio di assistenza e sostegno per gli anziani non autosufficienti e per i loro familiari.
... e qualche foto del tradizionale Emporio della Solidarietà, aperto dal 29 novembre al 6 dicembre 2010, in via Fabio Filzi 21/1 - Associazione de Banfield a Trieste.


 
La mia esperienza diretta con l’associazione, avvenne circa 12 anni fa, come stagista nell’ambito di un corso intrapreso come Coadiutore d’Integrazione Sociale. Una esperienza che lasciò il segno, non avrei mai pensato che potessero esserci delle situazioni in cui una persona diventasse come una foglia in balia del vento. Sempre se si potesse considerare vita, quel alternarsi di giorni sempre uguali, nei quali i volti degli esseri, una volta da loro tanto amati non contassero più nulla e neanche il più piccolo barlume di gioia traspariva dai loro occhi spenti. Persone affette da gravi malattie degenerative, come l’ Alzheimer, la malattia che s’impadronisce di ogni fibra del cervello, rendendo il trascorrere del tempo insostenibile, per loro stessi e per i familiari che li assistono.


Nessun commento:

Posta un commento