venerdì 19 aprile 2013

Tempo di sole e di birra


Da quando ha iniziato a fare un po di caldo, il lungomare triestino s'è animato e come ogni anno, il Molo Audace si riempie di ragazze e ragazzi che chiacchierano e bevono birra, qualcuno suona la chitarra, ma perlopiù bevono birra, vino e altre bevande. Quanto bevono...! Io e il mio cagnolino, sempre che il tempo lo permetta, sulle Rive ci andiamo spesso, quindi siamo dei testimoni oculari. Quante volte li vediamo arrivare con delle borse di plastica piene di bottiglie, che vengono da noi ritrovate il mattino dopo, lasciate lì, lungo tutto il percorso! Se siamo fortunati, le troviamo vuote ma intere, se no, non ci resta che fare lo slalom tra i cocci delle bottiglie rotte: possibile che non pensino di riporle nei appositi contenitori! 
Colgo l'occasione per chiedere a questi giovani se sono a conoscenza delle conseguenze dell'etilismo. Dovete togliervi dalla testa le motivazioni che dilagano tra di voi: "tanto lo fanno tutti!", piuttosto ascoltate le testimonianze di chi con l'alcol ha bruciato la propria vita. Ci sono vari siti che trattano l'argomento e si prodigano con le informazioni e nell'aiuto per uscire dall'etilismo, il primo in classifica: Narconon di L. Ron Hubbard di scientology ... ma non so se poi ci sia una disintossicazione da scientology. Quindi penso sia meglio che vi rivolgiate ai vostri genitori o agli insegnati, ultimamente sono sorti vari forum all'interno delle scuole e università.