sabato 22 ottobre 2011

Indice di felicità interna lorda


soldini.jpg
Cosa vi pare di questa immagine, è di una divinità indiana dispensatrice d'oro e abbondanza, ma è  del interessante quesito (com'è la tua FIL e su cosa si basa?) che considero meritevole di attenzione e di studio.
L
'indice di felicità interna lorda (FIL), non avrei mai pensato che fosse possibile misurala! Maggiori chiarimenti qui: http://it.wikipedia.org/wiki/Felicit%C3%A0_interna_lorda

Per descrivere il FIL faccio mie le parole del Dalai Lama "Per felicità però non intendo solamente il piacere effimero che deriva esclusivamente dai piaceri materiali. Penso ad una felicità duratura che si raggiunge da una completa trasformazione della mente e che può essere ottenuta coltivando la compassione, la pazienza e la saggezza" . Ma, ci sono sempre dei ma, quindi aggiungo: la facoltà di dire no quando la misura è colma. Liberarsi dai tabù per favorire la propria e personale ricerca della felicità.

Nessun commento:

Posta un commento