venerdì 5 ottobre 2012

Giornata memorabile: mezzo secolo fa usciva James Bond e il primo singolo dei Beatles



5 ottobre il 50° anniversario di Love me do, primo singolo dei Beatles.
Londra commemora i Fab Four, fino a gennaio 2013 con uno spettacolare nuovo show nel West End dal titolo Let it be, che mette in scena le più famose canzoni del gruppo. Un concerto teatrale multimediale: RAIN, che racconta la storia della rock band più famosa al mondo utilizzando filmati d'epoca e video (è la prima volta che vengono concessi i diritti per realizzarne un lavoro teatrale). Come si sa, l'ultimo atto della loro storia avvenne proprio nel West End, al numero 3 di Savile Row, appena fuori Regent's Street: i Beatles fecero il loro ultimo concerto sul tetto della Apple Records nel gennaio 1969. 
Quel luogo non si può visitare, ma potete guardarlo da fuori. Si segnala infine che all'Hard Rock Cafè sono esposti gli occhiali e la giacca che John Lennon portava durante un concerto dei Beatles a New York, oltre a diversi suoi testi originali scritti a mano, tra cui Imagine e Instant karma 


Per la cultura pop britannica penso sia impossibile immaginare il mondo prima del 5 ottobre 1962. Quel giorno, esattamente mezzo secolo fa uscirono nei negozi e nelle sale un singolo e un film che fecero la storia del cinema e della musica: il primo film di James Bond, Licenza di uccidere ed il primo disco dei Beatles, Love me do. Prima di allora, nessuno aveva sentito parlare dei Fab Four di Liverpool e Sean Connery era un attore semisconosciuto.
Visto sul web

Nessun commento:

Posta un commento