sabato 30 agosto 2014

Da dove arriva costui... part 2

Da dove arriva costui rimuginavo 
mentre con la coda dell'occhio
lo vidi piegare le ginocchia, 
e con calma prendere
la chitarra dalla custodia, 
e con noncuranza 
tastare le sue corde 
ed infine, 
forse solo per me, 
forse, 
di sicuro
per tutti gli abitanti del parco, 
con un fil di voce 
iniziò a cantare in spagnolo, 
in spagnolo certo, 
oppure messicano, mi dissi guardando il pastrano!
Fatto avvenuto alcuni anni fa, al Giardino storico Muzio Tommasini, da noi noto come Giardino Pubblico.
Leggete anche: 
Da dove arriva costui...? part 1 

Amo osservare gli artisti di strada, siano essi uomini o donne, lo faccio per capire la loro provenienza, il loro grado di professionalità e cosa molto importante, ciò m'è utile per dare una rinfrescata ai miei neuroni.
L’artista raffigurato è Tommy Emmanuel di cui sono grande  fan, ma non c’entra nulla con il racconto.

Nessun commento:

Posta un commento